Sosta selvaggia e scooter irrispettosi: arrivano nuove telecamere di videosorveglianza a Salerno

Da inizio luglio, le telecamere entreranno ufficialmente in funzione per puntare i riflettori su chi non rispetta l’area pedonale

In arrivo nuove telecamere nella zona a traffico limitato a Salerno: già installato in via Raffaele Conforti e sul corso Vittorio Emanuele, infatti, l'impianto sarà operativo fra qualche giorno. Da inizio luglio, infatti, le telecamere entreranno ufficialmente in funzione per puntare i riflettori su chi non rispetta l’area pedonale di corso Vittorio Emanuele.

I dettagli

In particolare, una telecamera è direzionata verso corso Garibaldi e la zona antistante la chiesa di San Pietro in Camerellis per contrastare il passaggio di scooter e moto, mentre la seconda verso corso Vittorio Emanuele, nella salita che costeggia la Banca d’Italia, per scongiurare la sosta selvaggia. Una terza telecamera controlla l’accesso di corso Vittorio Emanuele da via dei Principati. Come riporta Liratv, infine, un ulteriore varco di controllo telematico della Ztl è previsto alla fine di via Porta Elina, per evitare il passaggio contromano da via San Benedetto, verso piazza Portanova.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

  • Sette cartomanti in poche centinaia di metri: nuova "invasione" sul lungomare

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Incidente a Giovi: è morta Eleonora, l'amica della famiglia Scannapieco

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Incidente a Giovi: ecco le condizioni di salute dei quattro feriti

Torna su
SalernoToday è in caricamento