Sosta selvaggia Salerno, multe dei caschi bianchi

Ancora operazioni contro la sosta selvaggia da parte degli uomini del capitano Eduardo Bruscaglin. Effettuati inoltre sequestri di rose ai danni di nove venditori ambulanti abusivi

Sosta selvaggia, ancora verbali e rimozioni da parte della polizia municipale e degli ausiliari del traffico di Salerno Mobilità. Centosedici contravvenzioni e ventinove veicoli rimossi, questo il bilancio delle operazioni effettuate nella giornata di oggi. In particolare, si sono verificati casi di sosta sui marciapiedi, sulle strisce pedonali, nelle aree riservate alle persone disabili e agli autobus del Cstp. Nel dettaglio, vigili urbani e ausiliari del traffico agito nella zona Carmine, in centro e nella zona Irno.

Sanzionati ed allontanati nove venditori ambulanti abusivi di rose: i prodotti floreali sono stati sequestrati e donati ad alcune chiese cittadine.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento