rotate-mobile
Cronaca

Sosta selvaggia Salerno, quaranta macchine rimosse

Centocinquanta verbali e quaranta autoveicoli rimossi nell'operazione effettuata dagli uomini della polizia municipale contro il fenomeno della sosta selvaggia in città

Non si ferma l'opera di contrasto al fenomeno della sosta selvaggia: nella giornata di ieri gli ausiliari di Salerno Mobilità agli ordini del presidente Massimiliano Giordano, di concerto con gli uomini della polizia municipale, agli ordini del capitano Eduardo Bruscaglin, hanno elevato circa 150 verbali e rimosso 40 veicoli. Gli automobilisti che hanno sostato in maniera irregolare sono stati sanzionati. Tra le infrazioni, riferiscono i vigili urbani, la sosta in aree riservate alle persone disabili, agli autobus, sulle strisce pedonali e in corrispondenza degli "scivoli" dei marciapiedi e la doppia fila.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia Salerno, quaranta macchine rimosse

SalernoToday è in caricamento