Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Eboli

Va in un altro comune per buttare la spazzatura: fermato, finge di essere il suo fratello gemello

Il 51enne, a bordo della sua Fiat Panda, è stato notato quando si accostava a bordo strada della zona Litoranea per depositare a terra dei sacchi contenenti dei rifiuti urbani: per lui, denuncia e sequestro. Non era neppure in possesso della patente

Si spaccia per il fratello gemello per buttare la spazzatura ed evitare controlli: è stato denunciato, ad Eboli, un 51enne di Bellizzi. Ieri sera una pattuglia della polizia municipale lo ha fermato e denunciato per sostituzione di persona, false generalità e guida senza patente.  L'uomo, a cui è stata sequestrata l'auto, ha anche ricevuto una multa da 6mila euro, per guida senza patente, assenza di copertura assicurativa ed abbandono di rifiuti.

Il blitz

Il 51enne, a bordo della sua Fiat Panda, è stato notato quando si accostava a bordo strada della zona Litoranea per depositare a terra dei sacchi contenenti dei rifiuti urbani. Subito fermato dalla polizia municipale, si è spacciato per il fratello gemello, ma la Pm si è insospettita per il suo comportamento: dalla perquisizione, tuttavia, è spuntata la sua carta d’identità dove erano riportate le vere generalità. Dunque, sono scattati la denuncia e il sequestro della vettura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in un altro comune per buttare la spazzatura: fermato, finge di essere il suo fratello gemello

SalernoToday è in caricamento