menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia droga e tenta di investire i carabinieri: arrestato ad Angri

Il pusher, per sottrarsi al controllo, si è allontanato a bordo della sua moto, investendo i militari e terminando la corsa contro un’auto in transito: prima di finire ai domiciliari, è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari

I carabinieri di Nocera Inferiore hanno arrestato un incensurato 32 enne, G. S., residente a Gragnano. L'uomo è stato notato dai militari nei pressi di un bar di via Satriano ad Angri, mentre cedeva droga ad un cliente. Lo spacciatore, per sottrarsi al controllo, si è allontanato a bordo della sua moto, investendo i militari e terminando la corsa contro un’auto in transito, per poi proseguire la fuga a piedi.

Per fortuna, però, è stato bloccato, al termine di un inseguimento e di una breve colluttazione e dopo aver tentato di disfarsi di 15 dosi di cocaina, recuperate dai Carabinieri. Dopo le perquisizioni, sono stati trovati altri 5 grammi di cocaina e 700 euro in contanti, provento dell’attività illecita: tutto è stato sottoposto a sequestro. L’uomo è finito agli arresti domiciliari, dopo essere ricorso alla cure dei sanitari che hanno curato anche un carabiniere ferito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento