menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Angri, fermati pusher e assuntori: uno di loro tenta di ingerire la droga

L'operazione è stata messa a segno dai carabinieri nei pressi dei giardini pubblici. Il pusher, 41enne, è stato colto in flagranza di reato e posto agli arresti domiciliari. Uno degli assuntori tenta di ingoiare l'hashish

Pusher e due assuntori bloccati pochi secondi dopo lo scambio droga - denaro: uno degli assuntori tenta di ingoiare lo stupefacente per impedirne il sequestro. E' accaduto ad Angri. Nella serata di giovedì, nei pressi dei giardini pubblici, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto V. D. A., 41 anni e fermato due assuntori dopo averli sorpresi nella "trattativa". I militari hanno sequestrato dei soldi, provento dell'attività illecita, una sigaretta mista tabacco - hashish e 3,2 grammi di hashish che uno dei due assuntori ha tentato di ingoiare per evitare che i carabinieri procedessero al sequestro. Lo spacciatore, colto in flagranza di reato, è stato posto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento