menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga a Sarno, arrestato spacciatore di 47 anni

Arrestato ieri pomeriggio, dal personale della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno, il 47enne G. M., a seguito di specifici servizi volti alla prevenzione e repressione dei reati predatori e dello spaccio

Arrestato ieri pomeriggio, dal personale della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno,  il 47enne G. M., a seguito di specifici servizi volti alla prevenzione e repressione dei reati predatori e dello spaccio. In particolare, intorno alle ore 16.45, l’equipaggio di una Volante della Polizia, nel transitare in via Ticino a Sarno, ha notato l'uomo che, già conosciuto dalle forze dell’ordine per i suoi precedenti, si dirigeva a forte velocità a bordo di una moto presso la sua abitazione.

Dopo averlo inseguito, giunti presso la sua abitazione, i poliziotti lo hanno visto parcheggiare la moto e parlare con un altro soggetto. In quel momento, dunque, sono scattati il fermo e la perquisizione del 47enne. e del ragazzo in sua compagnia. Addosso a G. M., sono state trovate 7 stecche, già suddivise in dosi, di sostanza stupefacente e la somma di 195 euro suddivisa in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività di spaccio. La successiva perquisizione presso l’abitazione di G. M. ha consentito ai poliziotti di trovare e sequestrare un bilancino di precisione, un coltello con manico in legno e lama di circa 20 centimetri, annerita dal taglio delle dosi della droga, nonché un panetto di hashish. Dalle successive analisi effettuate da personale del locale posto di Polizia Scientifica, la sostanza stupefacente rinvenuta e sequestrata è risultata essere del tipo hashish per un peso complessivo di grammi 46,30.

Tra l'altro, durante le attività di Polizia Giudiziaria svolte presso l’abitazione di G. M. è sopraggiunto un cittadino extra comunitario di nazionalità marocchina ma residente a Sarno, il quale ha riferito ai poliziotti di essersi recato presso tale abitazione per l’acquisto di sostanza stupefacente. I due clienti di G. M., pertanto, sono stati condotti presso gli uffici del locale Commissariato di Polizia. Come disposto dal Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento