rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Battipaglia

Battipaglia, centrale della droga in casa: giovane finisce in manette

Quarantacinque grammi di droga sono stati rinvenuti nell'abitazione di un incensurato 18enne nel centro della città della piana del Sele. Lo stupefacente è stato sequestrato mentre per il giovane sono scattate le manette

Aveva in casa una vera e propria centrale dello spaccio: un 18enne incensurato di Battipaglia, U. G. le sue iniziali, è stato arrestato nella tarda serata di ieri nella città della piana del Sele dai carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Matteo Castoro. Il giovane dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri, dopo un periodo di pedinamento ed osservazione del ragazzo, diventato punto di riferimento per numerosi giovani di Bellizzi e Battipaglia, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, rinvenendo quaranta grammi di marijuana, cinque grammi di cocaina e tutto il materiale (bilancini di precisione, taglierini e buste) utile alla preparazione e al confezionamento delle dosi. La droga e l'occorrente sono stati posti sotto sequestro mentre il giovane è stato condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipaglia, centrale della droga in casa: giovane finisce in manette

SalernoToday è in caricamento