Cronaca Bellizzi

Droga nascosta nelle aiuole della villa comunale: arrestato spacciatore di Bellizzi

Ieri, i carabinieri diretti dal maresciallo Giuseppe Macrì, hanno messo le manette a M.G., 29enne noto per precedenti, sempre legati al mondo della droga

Ennesimo arresto per spaccio a Bellizzi. Ieri, i carabinieri diretti dal maresciallo Giuseppe Macrì, hanno messo le manette a M.G., 29enne noto per precedenti, sempre legati al mondo della droga.

Ingegnoso il metodo adottato dallo spacciatore per nascondere la sostanza stupefacente che si trovava sotterrata in un’aiuola della villa comunale di Bellizzi, tanto da costringere i carabinieri ad un lungo appostamento nel piazzale antistante, per sorprendere il pregiudicato proprio mentre stava tirando fuori un barattolo contenente circa venti grammi di hashish suddiviso in numerose dosi pronte per essere vendute.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare ulteriori cinque grammi di hashish e tutto l’occorrente per il taglio ed il confezionamento delle dosi, abilmente occultati all’interno di un mobile. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta nelle aiuole della villa comunale: arrestato spacciatore di Bellizzi

SalernoToday è in caricamento