rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Cava de' Tirreni, sequestrata una piantagione di cannabis indica

Le piante si trovavano nei pressi di un rudere nella frazione di Sant'Anna, alle pendici del monte Caruso. Gli agenti di polizia stanno indagando per risalire ai coltivatori delle piante sequestrate

Sono sei le piante di cannabis indica scoperte e sequestrate ieri pomeriggio dagli agenti di polizia del commissariato di Cava de' Tirreni, nell'ambito di una attività info - investigativa volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. La piantagione è stata scoperta dai poliziotti alle pendici del Monte Caruso, nella frazione Sant'Anna della città metelliana. Le sei piante erano nascoste dalla fitta vegetazione. Alcune delle piante erano piantate nel terreno, mentre altre erano state messe ad essiccare al soffitto di un vecchio casolare che si trova nei paraggi. Sono in corso indagini della polizia per risalire ai coltivatori della piantagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava de' Tirreni, sequestrata una piantagione di cannabis indica

SalernoToday è in caricamento