menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si fermano all'Alt e gettano la cocaina dall'auto: due arresti a Cava

Intanto, a Nocera è stato denunciato S. G. del 1987, domiciliato a Castel San Giorgio, per essere stato sorpreso alla guida di un’auto senza patente

Ieri pomeriggio, in via Arte e Mestieri, a Cava de’ Tirreni, le volanti del Commisariato di Cava insieme al personale del Nucleo Prevenzione Crimine Campania, hanno notato una Smart for two: essendosi accorti della presenza della polizia, le persone a bordo hanno repentinamente svoltato verso via Starza. La Volante è riuscita ad affiancare l’auto sospetta intimando l’alt polizia: non solo la Smart non ha arrestato la marcia, ma ha ulteriormente accelerato tentando di allontanarsi. La Volante a quel punto l'ha bloccata ponendosi trasversalmente ad essa.

Nel corso dell’operazione di fermo del veicolo, i poliziotti hanno notato chiaramente il lancio, dal finestrino lato passeggero, di una busta in plastica trasparente con una sostanza bianca all’interno. Recuperata la busta, è stato possibile accertarne il contenuto mediante il narco-test della cocaina.  D. R. P. del 1978 e L. C. del 1981, residenti a Cava che erano a bordo della Smart, sono stati sottoposti ad aun successivo controllo: avevano 600 euro e di un foglietto con appunti di cifre e nominativi. I due, arrestati per spaccio di  cocaina e resistenza a Pubblico Ufficiale, sono stati accompagnati presso la Casa Circondariale di Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Intanto, a Nocera è stato denunciato S. G. del 1987, domiciliato a Castel San Giorgio, per essere stato sorpreso alla guida di un’auto senza patente perché revocata e per l’inosservanza del divieto di dimora nel comune di Nocera Inferiore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento