Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Cava de' Tirreni

Vedono la Polizia e provano a fuggire: due denunce per droga a Cava

Un 40enne ed una giovane sono stati bloccati al termine di un breve inseguimento. Nei guai è finito anche un altro ragazzo metelliano di 26 anni

Continuano i controlli della Polizia di Stato lungo le strade di Cava de’ Tirreni. Ieri sera, in via XXV Luglio, gli agenti hanno notato un’automobile con a bordo due persone (un uomo e una donna), il cui conducente, alla vista della pattuglia, ha tentato di sfuggire al controllo invertendo repentinamente il senso di marcia per fuggire a forte velocità. Di qui l’inseguimento terminato con il blocco della vettura.

La perquisizione

L’uomo di 42 anni, A.A le sue iniziali, è subito apparsa nervoso e agitato. Nel corso della perquisizione, infatti, è stato trovato in possesso di alcune bustine in plastica trasparente e sigillate, contenenti circa 30 grammi di marijuana, 3 trituratori e una somma di denaro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio, che sono stati subito sottoposti a sequestro. La donna che era in sua compagnia spontaneamente ha consegnato ai poliziotti alcuni grammi di marijuana e hashish, cedutale dal giovane cavese, dichiarando di farne uso personale. Il 42enne è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre la giovane è stata segnata in Prefettura come assuntrice della droga.

L'altra segnalazione

Stessa sorte anche per un altro giovane metelliano 26enne, che gli agenti hanno identificato nei pressi della stazione ferroviaria di Cava. Anche per lui, trovato in possesso di hashish è scattata la segnalazione alla Prefettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vedono la Polizia e provano a fuggire: due denunce per droga a Cava
SalernoToday è in caricamento