menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

Cilento, ancora arresti per droga: fermati due salernitani

L'arresto è stato effettuato dai carabinieri sulla strada provinciale 430, nei pressi della diga dell'Alento. Nei giorni scorsi ad Agropoli fermato un 45enne

Ancora arresti per droga nel territorio del Cilento: dopo il 45enne sorpreso nei giorni scorsi ad Agropoli con droga e soldi in contanti i carabinieri della locale compagnia, agli ordini del capitano Raffaele Annicchiarico, hanno tratto in arresto nella notte C. F. e C. N., entrambi 19enni, salernitani, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due erano rimasti con il ciclomotore in panne nei pressi della diga dell'Alento, sulla strada provinciale 430 e sono stati notati dai carabinieri: alla vista degli uomini in divisa i due si sono agitati ed apparivano preoccupati.

I militari hanno quindi effettuato una perquisizione personale, trovando addosso ai due, in totale, un involucro di cellophane con due grammi di cocaina, otto grammi di marijuana suddivisa in cinque involucri, una stecca di oltre cento grammi di hashish, un bilancino di precisione e 115 Euro in contanti, ritenuti provento dell'attività illecita.

Dopo aver contattato il magistrato di turno presso la procura della Repubblica di Vallo della Lucania i carabinieri hanno quindi tratto in arresto i due giovani che sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della compagnia di Agropoli, in attesa del rito direttissimo. La droga, il bilancino di precisione e il denaro sono stati posti sotto sequestro.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento