rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Capaccio

Spaccio in Cilento, cinque arresti tra Castellabate e Capaccio

In manette, R.T. di Castellabate, L. S. e R. S. di Capaccio, C. V. di Capaccio Scalo, e A. C. di Firenze: in quasi 2 anni gli indizi hanno portato a definire i ruoli diversi ricoperti dai cinque

Arrestati cinque cilentani, alle prime luci di questa mattina, per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti. Blitz a Capaccio Torre di Mare, Eboli e Castellabate, dunque, da parte dei carabinieri provinciali, con l’aiuto dei militari delle stazioni di Capaccio Scalo e Agropoli.

In manette, R.T. di Castellabate, L. S. e R. S. di Capaccio, C. V. di Capaccio Scalo, e A. C. di Firenze: in quasi 2 anni gli indizi hanno portato a definire i ruoli diversi ricoperti dai cinque. Le indagini ebbero inizio nel 2012, durante un'operazione in cui era stato già arrestato R.T.  trovato in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, di circa 100 grammi di marijuana. Le attività investigative portate avanti dai carabinieri hanno, poi, permesso di far luce sulla banda di spacciatori: tutti, dunque, finiscono agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio in Cilento, cinque arresti tra Castellabate e Capaccio

SalernoToday è in caricamento