menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a spacciare cocaina vicino al Bingo: 50enne nei guai

A finire in manette un uomo, C.A le sue iniziali, già noto alle forze forze dell'ordine, e un tossicodipendente, che è stato segnalato come assuntore all’Ufficio Territoriale del Governo

Continuano senza sosta in tutto l’agro nocerino sarnese i controlli antidroga dei carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore che, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato una persona per spaccio di sostanze stupefacenti e segnalato al Prefetto di Salerno un giovane assuntore. I militari dell’Arma, infatti, hanno arrestato C.A, 50 enne di Torre Annunziata, già noto alle forze dell’ordine. Già da qualche giorno avevano notato uno strano andirivieni di alcuni giovani assuntori nei pressi del Bingo situato in via Vitiello di Scafati. Ieri sera, dopo alcune ore di oppostamento, i carabinieri sono intervenuti ed hanno sorpreso il 50enne mentre consegnava alcune dosi di cocaina, dal peso complessivo di 5 grammi, ad un tossicodipendente della zona.

Il pregiudicato oplontino, quindi, è stato tratto in arresto con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto nel carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il giovane assuntore, invece, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo per i provvedimenti amministrativi di competenza.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento