rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca

Spacciava crack dai domiciliari: arrestato 28enne a Salerno

Blitz dei carabinieri in un'abitazione della zona orientale del capoluogo

Un ragazzo di 28 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato arrestato dai carabinieri di Salerno in quanto trovato in possesso di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente che, al termine di una verifica con il narcotest, è risultato essere “crack”. 

Il blitz

In particolare, i militari dell’Arma impegnati nei quartieri di Pastena e Mercatello, insospettiti da un andirivieni di giovani nei pressi dell’abitazione del giovane, hanno effettuato una perquisizione domiciliare a seguito della quale sono stati rinvenuti in un borsello nella disponibilità del 28enne e sottoposti a sequestro: 156 grammi circa di crack già suddivisi in 801 dosi; 3 telefonini, un bilancino e materiale per il confezionamento di stupefacente; 995 euro in banconote di vario taglio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava crack dai domiciliari: arrestato 28enne a Salerno

SalernoToday è in caricamento