menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga, 30enne in libertà vigilata finisce ai domiciliari

Si tratta di M.S, residente a Rofrano, il quale nel 2012 era stato l'autore di alcuni episodi di spaccio nel Vallo di Diano

I carabinieri di Laurito hanno eseguito un’ordinanza di detenzione domiciliare nei confronti di M.S. , 30 enne residente nel piccolo comune di Rofrano. Il provvedimento scaturisce dall’aggravamento della sua posizione di “libero vigilato”, una condanna inflitta all’uomo alla luce di alcuni episodi di spaccio scoperti dai militari dell’Arma che lo hanno visto protagonista nel 2012. Adesso dovrà scontare un periodo di detenzione lungo dieci mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento