"Arsenale" in un borsone e materiale per lo spaccio di droga: nei guai 19enne di Montecorvino

C. D., queste le iniziali del giovane di Montecorvino Rovella che è stato denunciato per detenzione illecita di armi e spaccio di droga

E' stato sottoposto al controllo dei carabinieri, a Montecorvino Rovella e, a seguito di una perquisizione, è stato trovato nascosto in un borsone uno sfollagente di 45 centimetri, un tirapugni in certo, 10 coltelli a serramanico, 125 cartucce di diverso calibro, due bilancini di precisione e tutto il materiale per confezionare droga.

La denuncia

Un vero e proprio arsenale, quello in dotazione di un diciannovenne incensurato, C. D., queste le iniziali, di  Montecorvino Rovella. Il giovane è stato denunciato per detenzione illecita di armi e spaccio di droga.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento