menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Narcotraffico a Salerno: arrestato in flagranza 26enne in via Pironti

M.C. 26enne, nonostante l’arresto subito lo scorso 29 dicembre per le stesse motivazioni, continuava a spacciare, effettuando consegne di stupefacente in varie zone della città ed in special modo nel rione Calcedonia

Ancora un arresto contro il narcotraffico, a Salerno: nell’ambito dei servizi per contrastare lo spaccio di stupefacenti in città, gli agenti della Polizia di Stato, nel pomeriggio di ieri, 15 marzo, hanno acciuffato una persona colta nella flagranza di detenzione a fini di spaccio di stupefacente.

I fatti

Il personale ha appreso che M.C. 26enne, nonostante l’arresto subito lo scorso 29 dicembre per le stesse motivazioni, continuava a spacciare, effettuando consegne di stupefacente in varie zone della città ed in special modo nel rione Calcedonia. Nella mattina di ieri è stato predisposto un sevizio di appostamento, e nei pressi di via Pironti,  M.C. è stato fermato nell’atto di cedere della sostanza stupefacente in cambio di 30 euro ad un giovane tossicodipendente C.G., 40enne, già iscritto al locale S.E.R.T.  

Il blitz

A seguito della perquisizione personale, sono stati trovati, abilmente nascosti nei pantaloni,  altri nove involucri termosaldati contenenti cocaina, nonché di un telefono cellulare usato dall'uomo per essere contattato dagli acquirenti. M.C. è stato dunque ammanettato. L’Autorità Giudiziaria, informata, ha disposto per lui i domiciliari in attesa della convalida di arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento