Cronaca

Droga a Camerota: nei guai un giovane pusher, aveva una serra di cannabis nel sottotetto

La serra aveva un sistema di aereazione, termostato, sensore di umidità, timer, ventilatori ed illuminazione con una particolare lampada irradiante una luce che stimola il ciclo vegetativo delle piante ed un sistema irrigazione temporizzato

Droga in Cilento: i carabinieri di Sapri hanno arrestato G.L. 35enne di Licusati, con diversi precedenti, che dovrà rispondere di produzione e detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

Il controllo

Ieri, infatti, il pusher è stato trovato in possesso di una dose di marijuana pronta per essere spacciata, a Camerota. Nella sua abitazione di Licusati, inoltre, i militari si sono imbattuti in una serra artigianale realizzata nel sottotetto, dove erano state coltivate venti piante di cannabis indica dell’altezza tra i 4 e i 10 cm.

La scoperta

La serra aveva un sistema di aereazione, termostato, sensore di umidità, timer, ventilatori ed illuminazione con una  particolare lampada irradiante una luce che stimola il ciclo vegetativo delle piante ed un sistema irrigazione temporizzato. Come se non bastasse, i carabinieri hanno scovato e sequestrato altri 170 grammi circa di marijuana già essiccata e pronta per lo  spaccio e la somma di circa 300 euro, guadagno dell’attività illecita. Il giovane è finito ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga a Camerota: nei guai un giovane pusher, aveva una serra di cannabis nel sottotetto

SalernoToday è in caricamento