Spaccio di droga nella movida cavese: arrestato un 30enne

Nel corso della perquisizione personale, sono state trovate, in una tasca del giubbotto, altre tre stecche dello stesso stupefacente. In un’altra tasca, è stata trovata la somma di circa 800 euro

E' stato arrestato dalla Polizia un pregiudicato, a Cava, per spaccio di stupefacenti nei pressi dei locali del centro. Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato, a seguito di un’attività di indagine svolta con appostamenti e servizi di osservazione, hanno messo in manette S.M., 30enne del posto, pregiudicato per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio. La polizia di Cava è entrata in azione nei pressi di un bar sul corso Mazzini, dove il giovane era stato notato più volte aggirarsi, parlando con persone presenti, allontanandosi in direzione di una vicina traversa e, dopo poco, ritornando davanti al bar dove ricontattava le stesse persone con cui aveva parlato in precedenza, passando loro qualche piccolo involucro. Tale azione è stata ripetuta più volte dal giovane, circostanza sintomatica che confermava lo spaccio.

L'inseguimento

Il ragazzo, alla vista dei poliziotti, ha tentato la fuga in direzione del viale Palatucci: rincorso dagli agenti, è stato raggiunto e fermato all’altezza di un distributore di carburanti, dopo aver tentato di divincolarsi e di liberarsi di sette stecche di sostanza stupefacente di hashish, confezionate con pellicola trasparente, che gli agenti prontamente hanno recuperato sulla strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione

Nel corso della perquisizione personale, sono state trovate, in una tasca del giubbotto, altre tre stecche dello stesso stupefacente. In un’altra tasca, è stata trovata la somma di circa 800 euro, in banconote di vario taglio. La sostanza stupefacente, pari a circa 30 grammi, nonché la somma di danaro rinvenuta in possesso del giovane, sono state sottoposte a sequestro. Il 30enne, quindi, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento