Blitz antidroga dei carabinieri: scattano dieci arresti nel Cilento

Le persone finite in manette sono accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. E sono residenti nei comuni di Agropoli, Laureana Cilento, Pontecagnano Faiano e Torchiara

Una nuova operazione antidroga è scattata, alle prime luci dell’alba, nella zona sud della provincia di Salerno.

Il blitz

I carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno eseguito dieci ordinanze di custodia cautelare (5 in carcere, 4 agli arresti domiciliari e 1 obbligo di firma), emesse dal Tribunale di Vallo della Lucania su richiesta della Procura, nei confronti di altrettante persone accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. L’attività investigativa ha permesso di documentare svariati episodi di vendita accaduti nei comuni di Agropoli (Sa), Torchiara (Sa), Laureana Cilento (Sa), Castellabate (Sa), Capaccio (Sa), Casal Velino (Sa), Montano Antilia (Sa), Vallo della Lucania (Sa) e Castelnuovo Cilento (Sa), Ogliastro Cilento (Sa), Sessa Cilento (Sa), anche a danno di acquirenti minorenni. Nell’intero contesto investigativo, sono state sequestrate ingenti quantità di sostanze stupefacenti di tipo “cocaina”, “hashish”, “marijuana”, ma anche segnalati all’autorità amministrativa 14 cittadini, quali assuntori.

Gli arrestati

In carcere sono così finiti il 49enne G.B, il 35enne F.M e il 51enne G. T, tutti residenti ad Agropoli; il 42enne C. V di Torchiara e il 40enne A. V di Pontecagnano. Ristretti ai domiciliari il 29enne M. M, il 20enne L. R. e il 37enne C. V, tutti di Agropoli, e il 18enne N. C. di Laureana Cilento. Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per C. B, 20enne di Agropoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento