menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava dai domiciliari: nei guai un 38enne di Battipaglia

Dopo mirati accertamenti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di nove dosi di eroina e 150 euro in banconote di piccolo taglio, nonchè oggetti utili al confezionamento

E' stato arrestato in flagranza uno spacciatore già ristretto ai domiciliari, grazie ai controlli della Polizia di Battipaglia. M.A., classe 1982, già ristretto agli arresti, dopo mirati accertamenti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di nove dosi di eroina e 150 euro in banconote di piccolo taglio, nonchè oggetti utili al confezionamento, tra cui un bilancino digitale e materiale plastico vario per confezionare le dosi.

L'arresto

A seguito di quanto appurato, il trentottenne è stato ammanettato dagli agenti e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha disposto la sottoposizione alla misura precautelare dei domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento