menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Barista-spacciatore" a Nocera: l'arresto della Guardia di Finanza

Il responsabile, titolare del bar, è stato arrestato e messo ai domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, in attesa del giudizio per "direttissima"

Prosegue la lotta allo spaccio nell'Agro Nocerino Sarnese. La Guardia di Finanza ha colto in flagranza un barista in possesso di oltre 50 grammi di sostanza stupefacente, già confezionata in dosi, pronta per essere venduta.

Le Fiamme Gialle di Nocera Inferiore hanno sottoposto a sequestro 40 grammi di marijuana e 13 grammi di hashish, oltre a 1 kg di tabacchi lavorati nazionali, illecitamente detenuti per la vendita all’interno del bar dell’indagato. Nel corso delle operazioni sono stati trovati e sequestrati due bilancini di precisione, tre coltelli, tre tritini, vari materiali utilizzati per il confezionamento dello stupefacente, 1.360 euro in banconote di vario taglio. Il responsabile, titolare del bar, è stato arrestato e messo ai domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, in attesa del giudizio per “direttissima”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento