menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga a Salerno: un arresto e due denunce, i controlli

Nel corso di una perquisizione domiciliare all’interno dell’abitazione della donna, sono stati trovati e sequestrati circa 3 grammi tra eroina e cocaina, suddivisi in 18 dosi, nonché 2 flaconi contenenti metadone e altri 3 grammi circa di droga

Carabinieri in azione, tra ieri ed oggi. La sera del 17 gennaio, per iniziare, in via Martiri di Cefalonia, i militari della compagnia di Salerno, insieme a quelli della Compagnia di Intervento Operativo del 10° Reggimento Campania di Napoli, hanno tratto in arresto, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, una 30enne del luogo con precedenti penali. Nel corso di una perquisizione domiciliare all’interno dell’abitazione della donna, sono stati trovati e sequestrati circa 3 grammi tra eroina e cocaina, suddivisi in 18 dosi, nonché 2 flaconi contenenti metadone e altri 3 grammi circa di sostanze da taglio. La 30enne è finita agli arresti domiciliari.

Nella notte di oggi, poi, a Salerno,i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salerno  hanno denunciato per detenzione illecita di sostanza stupefacente e porto illegale di arma bianca, un 18enne e un 17enne del luogo, fermati in  via Fulgenzio Bellilli a bordo di un’auto condotta dal minore. Indosso ai due, sono stati trovati rispettivamente 12,5 grammi di hashish al primo e 3 grammi di hashish e un coltello a scatto con lama della lunghezza di 10 centimetri al secondo. Segnalato alla prefettura di Salerno, infine, anche un sedicenne, presente all’interno della vettura, indosso al quale è stata trovata una dose di hashish da 1 grammo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento