Cronaca

Nascondevano la droga sui tetti: arrestati due spacciatori a Scafati

I Carabinieri della Tenenza di Scafati hanno arrestato due persone, M.A. di 48 anni e A.S. di 31 anni, accusate di detenzione a fine di spaccio di stupefacenti

Spaccio

Nella notte appena trascorsa, i Carabinieri della Tenenza di Scafati hanno arrestato due persone, M.A. di 48 anni e A.S. di 31 anni, accusate di detenzione a fine di spaccio di stupefacenti. I due, già noti alle Forze di Polizia e residenti nella periferia della cittadina scafatese, sono stati trovati in possesso di oltre 100 grammi di cocaina ed oltre 100 grammi di crack, tutti già suddivisi in un numero di dosi che, qualora immesse sull’illecito mercato, avrebbero potuto fruttare svariare decine di migliaia di ruro.

Il blitz

Gli uomini dell’Arma sono giunti a chiudere il cerchio attorno ai due presunti spacciatori all’esito di un protratto servizio di osservazione svolto nei pressi della loro abitazione: lì è stato trovato lo stupefacente che era stato tutto abilmente nascosto sotto le tegole poste a copertura del tetto della palazzina. I due arrestati sono stati posti a disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondevano la droga sui tetti: arrestati due spacciatori a Scafati

SalernoToday è in caricamento