menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio nelle "case dei puffi" di Scampia: arrestato 27enne di Sala Consilina

Al termine della perquisizione il giovane, che era in compagnia di un coetaneo, è stato trovato in possesso di 20 dosi di eroina (6 grammi). Ma è stato rimesso in libertà perchè era incensurato

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Di questo è accusato un 27enne, originario di Sala Consilina, che, nelle ultime ore, è stato arrestato nel quartiere di Scampia a Napoli. Il ragazzo è stato sorpreso dai carabinieri, in compagnia di un coetaneo, all’interno delle cosiddette “case dei puffi”. Al termine della perquisizione è stato trovato in possesso di 20 dosi di eroina (6 grammi). Per questo, dopo essere stato identificato, è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale. Ma, essendo incensurato, il giudice lo ha rimesso in libertà consentendogli di ritornare a casa. Per l’altro giovane non è scattato, invece, alcun provvedimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento