Hashish e marijuana nel centro storico di Salerno: arrestata 29enne

A fermarla sono stati gli agenti della Squadra Mobile nel corso di alcuni controlli nel centro del capoluogo. La merce è stata subito sequestrata

Una ragazza di 29 anni, P.C le sue iniziali, residente nel centro storico di Salerno, è stata arrestata per detenzione di sostanze stupefacenti.

Il blitz

Gli agenti della Squadra Mobile, nel pomeriggio di ieri, hanno bloccato la giovane, che, nel corso di una perquisizione, è stata trovata in possesso di hashish suddiviso in nove confezioni, per un peso complessivo di circa 9 chilogrammi, e di due confezioni di marijuana per un peso complessivo superiore al mezzo chilo. La droga è stata sequestrata, mentre la 29enne è finita in manette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento