menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Mariconda, aveva 2,5 chili di hashish: arrestato

Manette per un 21enne residente a Pontecagnano e domiciliato a Mariconda, lì sorpreso con otto grammi di hashish: in casa aveva altri 2,4 chilogrammi di droga ed è stato arrestato

Due chili e mezzo di hashish sequestrati per un valore di oltre 25mila Euro: questo il bilancio di un'operazione antidroga messa a segno tra Mariconda, nella zona orientale di Salerno e Pontecagnano Faiano dai baschi verdi della guardia di finanza. I finanzieri hanno sorpreso un 21enne salernitano residente a Pontecagnano Faiano ma di fatto domiciliato a Mariconda mentre si trovava quale passeggero in una macchina, in possesso di otto grammi di hashish. I finanzieri, grazie all'aiuto di Ralis, un giovane pastore tedesco in servizio presso il gruppo di Salerno, hanno effettuato controlli anche presso l'abitazione di residenza del giovane, trovando e sequestrando 2,465 chilogrammi di hashish nascosti sopra un armadio. I baschi verdi hanno sequestrato anche un bilancino di precisione, un coltello con lama sporca di droga e 420 Euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio. Il 21enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento