menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Etilometro (immagini di repertorio)

Etilometro (immagini di repertorio)

Spaccio nella valle dell'Irno, denunciate tre persone

Tre persone denunciate e due segnalate come assuntori alla prefettura di Salerno nell'ambito di controlli antidroga. Denunciate anche due persone per guida in stato di ebbrezza. Confermati i domiciliari per un tifoso nocerino

E' di un arresto, sei persone denunciate e diversi giovani segnalati quali assuntori il bilancio di operazioni di controllo antidroga e volte a garantire la sicurezza effettuate nel week end dai carabinieri della compagnia di Mercato San Severino e delle varie locali stazioni nel territorio della valle dell'Irno. Lo ha reso noto, a mezzo comunicato stampa, la compagnia territoriale sanseverinese, agli ordini del capitano Rosario Basile.

QUI CASTEL SAN GIORGIO - I militari della locale stazione hanno notificato ad un 28enne del luogo un'ordinanza emessa dal tribunale di Verona che conferma la misura degli arresti domiciliari a suo carico. Il giovane infatti si era reso protagonista degli scontri avvenuti in occasione della gara Verona - Nocerina dello scorso 21 ottobre. Il giovane era già stato posto ai domiciliari e l'autorità giudiziaria ha quindi confermato la misura cautelare.

MERCATO SAN SEVERINO - Un operaio 29enne è stato deferito all'autorità giudiziaria con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in quanto i carabinieri, effettuata una perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di 20 grammi di hashish. Due persone sono state invece segnalate quali assuntori alla prefettura di Salerno: un 36enne di Siano, trovato in macchina in possesso 0,6 grammi di crack e un 29enne di Roccapiemonte, trovato in possesso di 0,5 grammi di cocaina. Denunciati per guida in stato di ebbrezza un impiegato 35enne del luogo e un 27enne di Baronissi. Un'altra persona è stata denunciata per essersi rifiutata di sottoporsi all'alcool test.

QUI SIANO - Un ragazzo e una ragazza, rispettivamente di 25 e 23 anni, sono stati trovati nella loro automobile in possesso di 15 grammi di marijuana, 0,5 grammi di hashish e di soldi in contanti. Sono stati denunciati all'autorità giudiziaria. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento