menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Moio della Civitella, scoperta piantagione di marijuana: un arresto

L'operazione è stata messa a segno dagli uomini della guardia di finanza della tenenza di Vallo della Lucania: un uomo è stato arrestato perché sorpreso ad innaffiare le piante, sequestrate insieme a 7 grammi di marijuana

Una vera e propria piantagione per produzione di marijuana è stata scoperta e sequestrata a Moio della Civitella dagli uomini della guardia di finanza della tenenza di Vallo della Lucania. Un uomo, sorpreso dalle fiamme gialle mentre innaffiava le piante, è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di produzione di sostanze stupefacenti. I finanzieri hanno effettuato l'operazione al termine di meticolosi controlli nella zona in oggetto: le piante, sette, alte circa due metri, erano abilmente occultate all'interno di un vigneto.

marijuana-2

Nel corso di successive perquisizioni presso l'abitazione e i terreni di proprietà dell'uomo i finanzieri hanno rinvenuto e sequestrato anche sette grammi di marijuana. Secondo quanto riferito dalle fiamme gialle le piante sequestrate avrebbero permesso di ottenere circa dieci chili di sostanza stupefacente che, immessa sul mercato illecito, avrebbe fruttato un guadagno di alcune migliaia di Euro.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento