Spacciavano cocaina vicino al Duomo: 2 giovani nei guai a Montecorvino

Sono finiti nei guai un 25enne ed un 36enne bloccati dai carabinieri: ecco cosa è emerso

Spaccio di cocaina nei pressi del Duomo di Montecorvino Rovella. Sono finiti nei guai un 25enne ed un 36enne bloccati dai carabinieri che hanno notificato un’ordinanza cautelare personale dell’obbligo di dimora e di permanenza notturna nei confronti di un pregiudicato, O.I. classe ’95, indagato insieme ad un altro soggetto.

I due spacciavano nelle immediate vicinanze del Duomo della città. Il secondo uomo S.M., un pregiudicato del posto classe ’84, è indagato a piede libero per concorso nel reato di spaccio.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento