rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Pastena

Pastena, droga in macchina: due giovani finiscono in manette

I due erano in automobile e, alla vista di un posto di blocco dei carabinieri, hanno fatto inversione e gettato via della droga dal finestrino. Sono stati in seguito fermati con l'accusa di detenzione illegale di droga

Due giovani salernitani di 22 anni, il pregiudicato I. L. e l'incensurato C. A., sono stati arrestati nella notte dai carabinieri della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Enrico Calandro, con l'accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti. I militari erano di posto di blocco presso lo svincolo di Pastena della tangenziale quando due giovani, a bordo della loro automobile, alla vista dei carabinieri hanno effettuato una repentina manovra e gettato via qualcosa dal finestrino, fuggendo via.

I militari hanno recuperato il "qualcosa", ossia un sacchetto di plastica con 10 grammi di cocaina e 5 grammi di marijuana. Gli uomini dell'Arma, si legge in una nota della compagnia di Salerno, si sono quindi nascosti e hanno atteso che i due tornassero per recuperare quanto lanciato via in precedenza. I giovani sono infatti tornati indietro per recuperare la droga ma sono stati fermati dai militari e trattenuti presso le camere di sicurezza, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo per detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pastena, droga in macchina: due giovani finiscono in manette

SalernoToday è in caricamento