menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coltivavano piante di Cannabis: blitz a Sala Consilina e Monte San Giacomo

A Polla, i carabinieri del Nor hanno denunciato alla Procura dei minorenni di potenza un giovane valdianese trovato in possesso di circa 13 grammi di marijuana e circa 6 di hashish

Lotta alla droga, a Sala Consilina. Nelle ultime 48 ore i carabinieri hanno svolto diversi interventi: in particolare, a Monte San Gacomo hanno tratto in arresto un giovane del posto, che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di circa 100 grammi di marijuana, posta sotto sequestro. Il ragazzo aveva inoltre creato una vera e propria serra, all’interno del sottotetto di un’abitazione, per la coltivazione delle piante di Cannabis da cui ricavare la sostanza stupefacente: sono stati sequestrati anche 100 euro in contanti, ritenuti provento attività di spaccio.

A Buonabitacolo, poi, i militari hanno denunciato un uomo del posto che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 5 piante di Cannabis, dell’altezza di circa 2 metri, per un peso pari a circa 8 kg complessivi: anche in questo caso hanno scoperto una serra adibita alla coltivazione della droga. A Polla, ancora, i carabinieri del Nor hanno denunciato alla Procura dei minorenni di potenza un giovane valdianese trovato in possesso di circa 13 grammi di marijuana e circa 6 di hashish e ad Auletta, hanno proposto per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio due ragazzi, già conosciuti alle forze dell’ordine, che non hanno saputo giustificare la presenza in loco, essendo di comuni fuori dal Vallo di Diano. Uno dei due aveva anche circa 2,5 grammi di marjiuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento