Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Fisciano

Coltivavano piante di marijuana tra Gaiano e Penta: in manette due coniugi

Circa 300 le piante per un peso superiore a 500 kg. I militari hanno trovato successivamente anche altra droga, già confezionata e pronta per lo spaccio

Sono state sequestrate numerose piante di marijuana a Fisciano, stamattina. I carabinieri ne hanno scovato 250 dell’altezza di 3 metri circa l'una, coltivate illecitamente nella zona tra Gaiano e Penta. Due coniugi sono stati tratti in arresto: R.B, un 75enne, e la donna, P.M. una 55enne, avevano allestito una serra con luci a neon per l’essiccazione della sostanza stupefacente. Circa 300 le piante per un peso superiore a 500 kg. I militari hanno trovato successivamente anche altra droga, già confezionata e pronta per lo spaccio.

L'arresto

Nel terreno, anche un casolare adibito a Green Box, per l’essiccazione del materiale stupefacente (con lampade alogene e tappeti riscaldanti). Tutto è stato posto sotto sequestro. I due sono stati immediatamente fermati: ora sono ai domiciliari. In  corso,  accertamenti  volti  a  stabilire  le  modalità  di 
commercializzazione e spaccio della droga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivavano piante di marijuana tra Gaiano e Penta: in manette due coniugi

SalernoToday è in caricamento