Cronaca

Spaccio, droga nella spazzatura: un arresto a Pontecagnano

Di ritorno da Scampia (Napoli) un 24enne aveva nascosto della droga in una busta di spazzatura ma non è riuscito ad eludere il controllo dei carabinieri

Per eludere i controlli delle forze dell'ordine aveva nascosto della droga in una busta della spazzatura maleodorante: una trovata ingegnosa, ma i carabinieri non ci sono cascati. E' accaduto a Pontecagnano Faiano, dove sono scattate le manette per F. S., 24 anni, già noto alle forze dell'ordine. Il giovane è stato fermato alla guida della sua Reanult Clio nel centro urbano della città picentina dai militari della compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa e del tenente Gianluca Giglio: il 24enne ha spiegato ai militari di essere uscito di casa per gettare la spazzatura.

Un cassonetto però "molto lontano", come riferito dai carabinieri: i militari tenevano già sotto controllo infatti da diverse ore quell'automobile ed avevano appurato che l'uomo si era recato a Scampia (Napoli) per poi tornare a Pontecagnano Faiano. E' scattata così la perquisizione della busta della spazzatura e, tra i rifiuti, i carabinieri hanno rinvenuto quaranta cilindretti di plastica pieni di eroina e due grammi di hashish: il 24enne era appunto andato a Scampia per rifornirsi di droga da immettere poi sul mercato dello spaccio. Il giovane è stato quindi tratto in arresto e condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni, mentre la droga è stata sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, droga nella spazzatura: un arresto a Pontecagnano

SalernoToday è in caricamento