menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati tre spacciatori a Pontecagnano: in possesso anche di cavi di rame

Durante le perquisizioni, tre cittadini marocchini sono stati trovati in possesso di 400 grammi di hashish, già suddivisi in panetti pronti per essere spacciati

Tre arresti per spaccio, a Pontecagano Faiano, ieri sera. I carabinieri diretti dal luogotenente Andrea Ciappina hanno, infatti, beccato tre cittadini marocchini: M. D., classe 1988, E.A.E.H., classe 1962 e F. N., classe  1980. Durante le perquisizioni,sono stati trovati in possesso di 400 grammi di  hashish, già suddivisi in panetti pronti per essere spacciati e materiale da taglio e confezionamento dello stupefacente.

Nella loro abitazione, come se non bastasse, rinvenuti anche 100 chili di cavi elettrici in rame, oltre che numerosi arnesi da scasso e la somma in contanti di 670 euro, frutto dello spaccio. I tre stranieri che si trovano in camera di sicurezza, dunque, sono stati denunciati anche per ricettazione. In corso, intanto, le indagini per accertare da dove provenga il rame. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento