rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Eboli

Spaccio e prostituzione, due arresti ad Eboli

A finire in manette una giovane trovata in possesso di droga e un cittadino di nazionalità romena accusato di reati contro il patrimonio. Denunciate cinque prostitute

Era in possesso di 50 grammi di hashish ma non è sfuggita al controllo delle forze dell'ordine: L. O., 30 anni, é stata tratta in arresto ad Eboli dai carabinieri della locale compagnia, agli ordini del capitano Alessandro Cisternino. Nel corso di controlli del territorio infatti i militari hanno sorpreso la donna in possesso dell'hashish e di alcuni grammi di marijuana. L'hashish era già suddivisa in dosi e pronta per essere smerciata. Cinque persone sono state invece segnalate quali assuntori alla prefettura di Salerno in quanto trovato in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana.

A finire in manette anche un cittadino romeno di 30 anni, V. E. M. le sue iniziali, tratto in arresto in quanto colpito da un provvedimento cautelare emesso dal tribunale di Salerno in quanto ritenuto responsabile di reati contro il patrimonio commessi in Romania. Nel corso di ulteriori controlli nella zona di Eboli e di Campolongo i militari hanno inoltre denunciato cinque prostitute (tutte di nazionalità romena) in quanto inosservanti al foglio di via obbligatorio. Cento le persone identificate e sessanta i mezzi controllati durante posti di blocco: otto veicoli sono stati sequestrati per violazioni varie al Codice della Strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio e prostituzione, due arresti ad Eboli

SalernoToday è in caricamento