rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca San Marzano sul Sarno

San Marzano sul Sarno, cocaina nel cappello: arrestato

Un 47enne del posto aveva nascosto la droga in un cappello di lana custodito nel bagno di casa ma è stato scoperto e tratto in arresto: era in prova ai servizi sociali

Era stato affidato in prova ai servizi sociali ma, in casa, teneva nascosti trenta grammi di cocaina: sono così scattate, sabato sera, le manette per A. S., 47 anni, di San Marzano sul Sarno. I carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore - diretti dal maggiore Matteo Gabelloni - avevano deciso di perquisire l'abitazione dell'uomo, in quanto avevano notato uno strano viavai di persone: all'interno della casa hanno quindi materiale per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione.

Nel prosieguo della perquisizione è quindi saltata fuori la droga, che era stata nascosta in un cappello di lana custodito in un mobile del bagno. Lo stupefacente era già stato in parte diviso in dosi e pronto per essere venduto sul mercato. Un'attività ovviamente redditizia, in quanto i militari hanno trovato e sequestrato mille euro in banconote di vario taglio, probabilmente provento dello spaccio di droga. Per il 47enne sono quindi scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Marzano sul Sarno, cocaina nel cappello: arrestato

SalernoToday è in caricamento