rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Sapri / Piazza San Giovanni

Spaccio in piazza San Giovanni a Sapri, tre arresti

Retata dei carabinieri: due uomini ed una donna del posto sono finiti agli arresti domiciliari. Sequestrati droga e denaro in contanti

E' di tre arresti (tutti ai domiciliari) il bilancio di un blitz antidroga messo in atto lo scorso 23 gennaio a Sapri dai carabinieri della locale compagnia, agli ordini del maresciallo Giuseppe Forte e del capitano Emanuele Tamorri.

Tutto ha inizio quando, nel pomeriggio del 23 gennaio, i carabinieri notano un giovane accovacciato tra alcune auto parcheggiate in piazza San Giovanni. Identificato per M. D. M. e sottoposto a controllo dai militari, il giovane, 19 anni, è stato trovato in possesso di un pezzo di hashish e sei capsule di plastica con eroina all'interno. Vista la presenza di numerosi giovani in zona, gli uomini dell’Arma hanno chiamato i rinforzi per procedere ad altri controlli.

In seguito i militari hanno quindi trovato un 39enne del posto, M. G. M. le sue iniziali, in possesso di 18 capsule di eroina nascoste negli slip, oltre che in possesso di una bustina di cocaina e una di hashish. Una ragazza del posto, V. G., 23 anni, aveva in casa sei capsule di eroina, oltre a vari bilancini per pesare la droga. I carabinieri hanno inoltre sequestrato 500 Euro in contanti, provento dell'attività di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio in piazza San Giovanni a Sapri, tre arresti

SalernoToday è in caricamento