rotate-mobile
Cronaca Scafati

Nascondevano droga in bocca, due persone in manette a Scafati

Un uomo e una donna fermati dai carabinieri sono stati sorpresi con otto involucri di crack in bocca. Nel corso di perquisizioni domiciliare e veicolare i militari hanno rinvenuto altri 27 involucri di crack: arrestati

Nascondevano in bocca otto involucri di crack ma sono stati scoperti dai carabinieri: è accaduto nella notte a Scafati. I carabinieri della locale tenenza, nel corso di mirati servizi antidroga, hanno fermato due persone a bordo di una Audi A4, un uomo e una donna, identificati come A. P. A. 37 anni, di Scafati e R. R. (lei) 24 anni, di Pagani. I carabinieri hanno subito notato, si legge in una nota della compagnia di Nocera Inferiore, che l'uomo e la donna parlavano con difficoltà.

I militari hanno così scoperto che i due nascondevano in bocca rispettivamente sette lui e un involucro lei di crack. Nel corso di una successiva perquisizione veicolare e domiciliare gli inquirenti hanno rinvenuto altri 27 involucri di crack e uno di cocaina, oltre ad ammoniaca e a tutto l'occorrente per la preparazione e il confezionamento delle dosi. I due sono stati tratti in arresto mentre la droga (dieci grammi) e tutto il materiale sono stati posti sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondevano droga in bocca, due persone in manette a Scafati

SalernoToday è in caricamento