menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di cocaina a Bellizzi: nei guai un pregiudicato 50enne

A finire in manette, G.A.P le sue iniziali, che, ieri sera, è stato sorpreso dai carabinieri dopo aver consegnato due dosi di sostanza stupefacente a un barista e ad un operaio della zona

Un noto pregiudicato di Bellizzi, G.A.P le sue iniziali, di 50 anni è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, nella serata di ieri, i militari dell’Arma hanno fermato e identificato un barista 35enne e un operaio 32enne, entrambi del posto, rinvenendo, addosso a  ciascuno di essi, due dosi di cocaina. Le successive indagini,quindi, hanno permesso di risalire al fornitore, G.A.P, il quale, dopo essere stato perquisito nella sua abitazione, è stato trovato in possesso di due dosi della stessa sostanza sequestrata agli acquirenti, della somma contante di 365 euro, di un bilancino elettronico di precisione nonché materiale vario utilizzato per il taglio dello stupefacente. 

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare, in attesa del giudizio con rito direttissimo disposto per domani, mentre i due acquirenti sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Salerno quali assuntori di sostanze stupefacenti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento