menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Facebook

Foto da Facebook

Apre il pacco di spaghetti e li trova anneriti: la denuncia di un giudice salernitano

L'amara scoperta è stata fatta da giudice onorario del tribunale dei Minori, Menita Manzi, che ha pubblicato sul suo profilo Facebook le foto della pasta che avrebbe voluto degustare a pranzo. Il caso è stato segnalato all'Unione Consumatori

Vuole cucinare pasta alla pizzaiola per un pranzo domenicale sbrigativo. Ma quando apre il pacco di spaghetti di una nota marca, con scadenza il 31 dicembre 2018, li trova in parte anneriti, deteriorati o comunque ammuffiti. A denunciare l'amara scoperta è il giudice onorario del tribunale dei Minori, Menita Manzi, che ha pubblicato sul suo profilo Facebook le foto della pasta scrivendo semplicemente “A voi i commenti” e segnalando subito il caso all’Unione Nazionale dei Consumatori e anche all’azienda produttrice degli spaghetti.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento