Sparatoria a Fratte: due morti, comunità sotto choc

Sparatoria a Fratte: sono stati colpiti e uccisi il titolare del bar Antonio Procida ed il suo amico Angelo Rinaldi. Sul posto la Squadra Mobile. Comunità sotto choc, mentre sono in corso le indagini

Le vittime- Procida e Rinaldi (foto Fb)

Sparatoria a Fratte nel primo pomeriggio, nei pressi del Bingo: Antonio Procida, titolare del Vintage Cafè della piazza e il suo amico Angelo Rinaldi, entrambi con precedenti come reso noto dai carabinieri, sono stati uccisi con colpi di arma da fuoco. Nessuno dei due sarebbe legato ai clan della Camorra. Sul posto, le forze dell'ordine per le indagini: non si conosce il movente del tremendo accaduto. Secondo una prima ricostruzione, i due sarebbero stati colpiti alle spalle mentre risalivano su via Magna Grecia a bordo di uno scooter. Sirene spiegate nel rione: numerose volanti si sono dirette verso Ogliara. Tensione alle stelle nel quartiere: amici e parenti in lacrime. Comunità sotto choc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento