Cronaca

Sparatoria a Nocera: attimi di panico nella frazione di Materdomini

Colpi di pistola a Nocera Superiore: caos nella frazione di Materdomini

Sparatoria a Nocera Superiore, questa sera, nella frazione di Materdomini. Caos e spavento tra i residenti della zona. Il tutto pare sia partito dall'inseguimento dei carabinieri di Caserta nei confronti di tre ladri, tutti cittadini rumeni, che, a bordo di una Mercedes, non si sono fermati all'Alt.

I militari erano da qualche giorno sulle tracce di un gruppo di malviventi che lo scorso 8 gennaio aveva svaligiato un'abitazione, impossessandosi anche di un'auto. In collaborazione con i colleghi del Reparto Operativo di Nocera Inferiore hanno intercettato la vettura con a bordo i tre stranieri e, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccarla.

Uno dei banditi ha puntato una pistola contro i carabinieri, mentre il conducente manovrava per provare a investirli: i militari hanno reagito colpendo ad una gamba l'uomo che era alla guida. Due dei banditi sono riusciti a dileguarsi. Il ferito, le cui condizioni non destano preoccupazione, è in via di identificazione. Nell'auto sono state rinvenute parte della refurtiva e numerosi arnesi per lo scasso. E' caccia agli altri due uomini che sono fuggiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Nocera: attimi di panico nella frazione di Materdomini

SalernoToday è in caricamento