menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Inseguimento con sparatoria a Pontecagnano: 38enne scafatese ai domiciliari

L'uomo, che percepiva anche il Reddito di Cittadinanza, ha cercato di giustificarsi durante l’interrogatorio davanti al Gip. E’ accusato di residenza a pubblico ufficiale, tentato omicidio, porto e detenzione illecita di armi

E’ stato sottoposto agli arresti domiciliari il rapinatore di 38 anni di Scafati arrestato, la scorsa domenica, al termine di un lungo inseguimento con sparatoria a Pontecagnano Faiano. E’ quanto deciso dal Gip al termine dell’udienza di convalida dell’arresto.

L'inseguimento con gli spari

L’uomo era a bordo di un’automobile insieme ad altri complici che, invece, sono riusciti a fuggire. Da diverso tempo erano pedinati dagli agenti della Squadra Mobile di Caserta per via di una serie di furti messi a segno nei giorni precedenti. L'auto è stata pedinata fin quando, a Pontecagnano, gli agenti non hanno intimato l'alt; a quel punto uno degli occupanti della Fiat ha puntato una pistola contro i poliziotti, che hanno sparato quattro colpi, tre verso le ruote ed uno in aria, quindi sono scesi per impedire alla Fiat Punto di ripartire, ma i malviventi hanno proseguito la marcia rischiando di investire gli agenti. Ne è nato un breve inseguimento, conclusosi quando la Fiat Punto si è fermata e gli occupanti sono fuggiti a piedi; un poliziotto ha esploso un altro colpo in aria mentre inseguiva il 38enne, che si è fermato facendosi ammanettare. A distanza di quasi una settimana, il 38enne, che percepiva anche il Reddito di Cittadinanza e che ha cercato di giustificarsi durante l’interrogatorio, è stato condotto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. E’ accusato di residenza a pubblico ufficiale, tentato omicidio, porto e detenzione illecita di armi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento