Spazzamento nel centro storico: la competenza passa a Salerno Pulita

Dal prossimo mese la società municipalizzata subentrerà nello spazzamento di quella parte della città fino ad ora affidata agli operatori del Comune

A partire dal primo marzo, con l'affidamento del servizio di spazzamento delle strade e dello svuotamento dei cestini nel centro storico e nel centro cittadino a Salerno Pulita, si completa il lungo processo avviato anni fa per avere un unico gestore per la raccolta dei rifiuti solidi urbani e lo spazzamento delle strade. Negli anni scorsi operavano più soggetti (Comune con propri addetti, Salerno Pulita, Consorzio di Bacino, cooperative) e "la frammentazione delle competenze (per zone ma anche per singole frazioni di rifiuti e impianti di raccolta, trasferenza e trattamento) creava difficoltà di gestione e diseconomie" precisano in una nota gli uffici comunali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello alla movida

Dal prossimo mese, dunque, la società municipalizzata subentrerà nello spazzamento di quella parte della città fino ad ora affidata agli operatori del Comune: "Si confida nella collaborazione dei cittadini e in particolare degli operatori commerciali della zona movida a cui - viene ricordato nella nota -  si ribadisce ancora una volta l'invito a differenziare i rifiuti, a conferirli negli orari e con le modalità stabilite dalle ordinanze sindacali per la raccolta, attività quest’ultima che non va confusa con lo spazzamento delle strade".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento