rotate-mobile
Cronaca

Orrore in spiaggia: il mare restituisce un dogo argentino morto

Il cane presenta ferite da probabile combattimento. Presenta anche fori sul corpo che lasciano presagire altro, uno scenario peggiore

Orrore in spiaggia, a Salerno. Il mare ha "restituito" un maschio di dogo argentino morto. Il cane presenta ferite da probabile combattimento, orecchie tagliate. Il ritrovamento della carcassa è avvenuto a Torrione, zona ex Ostello.

I dettagli

Presenta anche fori sul corpo che lasciano presagire altro, uno scenario peggiore. Alcuni lettori hanno segnalato tutto alla redazione di Salerno Today. Il cane, da una prima osservazione, non sembra non possedere chip, ha un collare di acciaio e uno antiparassitario. Sono state informate le autorità competenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore in spiaggia: il mare restituisce un dogo argentino morto

SalernoToday è in caricamento