“Mare no limits” ad Eboli: la spiaggia accessibile ai diversamente abili

"Siamo tra le poche amministrazioni comunali ad avere realizzato una struttura del genere", dice con orgoglio il sindaco, Massimo Cariello

La spiaggia è accessibile a tutti, ad Eboli: è stato inaugurato questa mattina il lido balneare “Mare no limits”, la struttura marina dedicata ed attrezzata per i diversamente abili. Un’iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione comunale, giunta al terzo anno, che qualifica l’intera azione di governo con grande attenzione per le forme di fragilità della comunità.

I servizi

Sono aumentate le postazioni attrezzate, portate a 30, che consentiranno maggiori accessi. Inoltre, sono stati potenziati e garantiti tutti i servizi di accessibilità per servizi igienici e doccia. "Siamo tra le poche amministrazioni comunali ad avere realizzato una struttura del genere - dice con orgoglio il sindaco, Massimo Cariello -, grazie alla società Securtiy Point della famiglia Fabbiano, attraverso una gara pubblica con durata triennale e che prevede anche i servizi di sorveglianza, manutenzione e gestione parcheggi lungo la fascia costiera".

La sinergia

L’iniziativa è anche il frutto di un impegno allargato, che coinvolge amministratori, associazioni e singoli, tanto che ieri diversi amministratori hanno voluto presenziare all’importante inaugurazione, testimoniando l’attenzione comunale a rimuovere ogni forma di ostacolo per tutti. Erano presenti gli assessori comunali Emilio Masala ed Ennio Ginetti, oltre a Di Benedetto e Busillo, insieme con il delegato a sicurezza e periferie, Giuseppe La Brocca. "Ringrazio il disability manager del Comune di Eboli, Generoso Di Benedetto, una figura importantissima che Eboli ha voluto, tra i pochi Comuni in Italia. Importante è stato anche l’impegno degli assessori Cosimo Di Benedetto e Carmine Busillo, così come quello di Lazzaro Lenza, il quale, in qualità di assessore, in questi tre anni mi ha affiancato in modo infaticabile per raggiungere questo obiettivo, e dell’ingegnere comunale Lucia Rossi. Così come ringrazio Vitina Maioriello, presidente dell’associazione Mi girano le ruote, per la presenza che ha voluto garantire all’iniziativa di questa mattina", ha concluso il primo cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento