Cronaca

Lite violenta in spiaggia tra ex fidanzati: arriva la polizia

L'uomo, un salernitano di 32 anni, ha continuato ad offendere la sua ex anche alla presenza dei poliziotti che, soltanto dopo diverso tempo, sono riusciti a far tornare la calma

Lite tra ex in spiaggia. Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Questura di Salerno, allertati dalle grida di una coppia, sono intervenuti tra gli ombrelloni del litorale cittadino per sedare un’accesa discussione tra due ex fidanzati. L’uomo, un salernitano di 32 anni, ha continuato ad offendere la sua ex anche alla presenza dei poliziotti che, soltanto dopo diverso tempo, sono riusciti a far tornare la calma.  Dagli accertamenti svolti successivamente quest’ultimo è risultato inottemperante alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex compagna. Per questo gli agenti lo hanno accompagnato negli uffici della Questura e  deferito  all’Autorità Giudiziaria, in vista di ulteriori provvedimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite violenta in spiaggia tra ex fidanzati: arriva la polizia

SalernoToday è in caricamento